Salsiccia di radicchio e maiale con purea veloce e feta

Facile e veloce!

Ingredienti per 4 persone

  • 6 foglie di radicchio rosso
  • 200 gr di impasto di salsiccia
  • 1 tuorlo di uovo
  • 100 gr di feta
  • 1 rametto di maggiorana
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • 2 cucchiai di Paté di pomodori secchi Guido1860
  • 150 ml di passata d pomodori
  • Olio Extravergine Gustò di Guido1860
Per purea veloce:
  • 2 Patate
  • 100 ml di latte
  • 30 gr di burro

Guida alla preparazione della ricetta

In una ciotola ponete un po’ d’impasto di salsiccia e lavoratelo al fine di ottenere la giusta morbidezza; aggiungete all’impasto un po’ di feta, sbriciolandola con le mani, qualche fogliettina di maggiorana e il tuorlo d’uovo e mescolate il tutto per bene. Una volta amalgamato bene il composto, aggiungete due cucchiai di parmigiano per completate l’impasto. Se vi sembra troppo asciutto, potete aggiungere una goccia di olio extravergine Gustò sino ad ottenere l’amalgama corretta.

Per il sugo, mettete in un padellino una noce di burro con un goccio di olio extravergine e, appena scaldato il burro, aggiungetevi la passata di pomodoro, un pizzico di sale e scaldate il tutto.

Prendete ora il radicchio e, dopo averlo ben lavato, sfogliatelo, tenendo le foglie più interne; aprite bene una singola foglia e deponetevi all’interno una generosa porzione di impasto di salsiccia e ripiegatela su di esso completando la chiusura con un’altra foglia, in maniera tale da ottenere una specie di “involtino” composto dalle foglie esterne con l’impasto all’interno. Utilizzate uno spago per legare l’involtino di radicchio, ma senza stringerlo troppo, per non tagliare l’involucro.

Ponete gli involtini nel sugo con la passata di pomodoro che avete lasciato in cottura; per ultimarla, versate ancora un goccino d’acqua e un filo di olio e sul radicchio un tocco di sale. Giratele ogni due o tre minuti in maniera da farle cuocere da tutti i lati.

Una volta cotti, prendete gli involtini e poneteli a riposare su della carta forno mentre vi occuperete del sugo, lasciato sul fuoco per ultimare la riduzione.

Ora occupatevi della realizzazione della purea: pulite bene la patata dalla sua buccia, tagliatela a cubettini e ponetela in una ciotola con una noce di burro, 100 ml di latte e un pizzico di sale, copritela bene e mettetela nel microonde al massimo della potenza per 6/7 minuti.
Terminata l’operazione, sarà sufficiente schiacciare il composto ed aggiungervi il restante parmigiano, con un pizzico di sale; una volta che il composto sarà ben amalgamato la vostra purea veloce sarà pronta.

Tornate ora ad occuparvi della salsa che intanto si sarà ridotta a sufficienza e datele una bella irrobustita con un cucchiaio di paté di pomodori secchi di Guido1860 e preparatevi per l’impiattamento.

Tagliate con un coltellino lo spago con il quale avete chiuso gli involtini e liberateli completamente, quindi tagliateli formando dei medaglioni.

Scegliete un piatto piano ed appoggiatevi, da un lato, una o due cucchiaiate di purea di patate, dall’altro lato la salsa di pomodoro: su questa base, mettete i medaglioni di radicchio e salsiccia sui quali farete cadere qualche fogliolina di maggiorana e servite.

Condividi questa ricetta con chi vuoi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp