Genovese di baccalà dissalato

Sunseeker Cooking Experience

Ingredienti per 4 persone

  • 600 gr di Baccalà ben dissalato
  • 4 cipolle bionde
  • 100 gr di olive Taggiasche denocciolate Guido1860
  • 50 gr di capperini
  • Sale
  • Pepe
  • Olio Extravergine Armonie guido1860

Guida alla preparazione della ricetta

Sbucciare e tagliare finemente le quattro cipolle e cuocerle molto lentamente in una padella ben calda con un filo d’olio, una presa di sale, una presa di pepe e aggiungendo di quando in quando qualche cucchiaio d’acqua fino a quando le cipolle non saranno morbidissime e ben caramellate, per questa operazione ci vorranno circa 45-50 minuti, quando le cipolle saranno ben cotte aggiungere le olive Taggiasche denocciolate Guido1860 e i capperi.

Tagliare il baccalà in 4 tranci uguali. Coprirli con le cipolle e con la padella a fuoco molto dolce cuocere per 5-7 minuti fino a quando la polpa del baccalà si sfoglia senza fatica.

A questo punto servire il tutto ben caldo terminando con un pizzico di pepe e un giro d’olio.

Condividi questa ricetta con chi vuoi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

PER UN ABBINAMENTO IDEALE, STEFANO CALLEGARO CONSIGLIA:

MERCUREY CLOS DES MYGLANDS 2017 MONOPOLE 1er CRU

Al naso sviluppa aromi di frutti neri e rossi accompagnati da note di legno e fumé. Al palato troviamo un vino di bella ampiezza dai tannini vellutati. I sapori intensi e golosi di frutta sono armoniosamente combinati tra loro per offrire un vino setoso e caldo.

(distribuito da Sagna S.p.A. – www.sagna.it)

Curiosità e approfondimenti

La Storia, le storie e l'attualità.