Oroscopo Ottobre 2019

ARIETE

Meno male che Giove c’è. E che attutisce il sapore aspro di altre stelle che vi vorrebbero litigiosi, sfigodrammatici, fors’anche inconcludenti. No buono. Meglio adottare strategie furbe per difendere i vostri interessi e spendere il numero giusto di parole, senza eccedere e senza ingoiare troppi rospi. Anche nel lavoro che richiede forse qualche anticamera, alcuni tagli qua e là e magari anche resettaggi utili. L’amor è più passion fornicatoria che sentimento lirico e puro. Ma a voi va bene anche così. Il condimento giusto: un po’ di ottimismo, sparso a filo sulle vostre giornate e, soprattutto, sui vostri pensieri.

TORO

I rapporti interpersonali paiono un minestrone mal riuscito, all’interno del quale i gusti e i disgusti divergono. Non appare dunque un mese riposantissimo, ottobre, anche perché pure voi ci metterete del vostro e dissotterrerete troppo spesso l’ascia di guerra. Meglio evitare, anche per non perdere alleanze utili, punti immagine e (orrore) quattrini. Se poi Mercurio e Venere vi costringessero ad aprire gli occhi su cose che avevate fin qui ignorato (o che avreste preferito ignorare), niente spiazzamenti, please: sapere come stanno realmente le cose vi aiuterà a sfangarla. Il condimento giusto: un pizzico di rinnovamento, due prese di tolleranza, manciate di fornicazione.

GEMELLI

Bello, Marte in orbita di trigono! Il rosso pianeta vi promette infatti un aumento esponenziale del vigore fisico, prontezza muscolare, motivazione a iosa e grinta da marine. Oltre che di rendere i vostri ormoni grossi come caciocavalli: in che modo trascorrerete, di preferenza, il tempo libero, è facilmente intuibile. Il lavoro vi vede inoltre precisini e pignolini (ma non fate i maestrini, se non volete che la gente intorno a voi, esasperata, vi getti in pasto ai lucci) e l’amore attenti a ogni esigenza della persona amata. Senza contare che per chi di voi è single potrebbero crearsi intrecci muy gustosi fra affari di cuore e lavoro. Il condimento giusto: una sufficiente dose di oculatezza finanziaria: Giove opposto non pare tifare per il vostro saldo bancario.

CANCRO

Se da una parte Mercurio e Venere rendono la favella irresistibile, la simpatia inarrivabile e lo charme incantevole, Marte storto potrebbe conferirvi il garbo dello Yeti mannaro. Arginate gli eventuali moti di aggressività, agite da furbi e fate i vostri interessi: in questo modo tirerete parecchia acqua al vostro mulino. Ciò in tutti i consessi… L’amor assume intanto un sapor di miele e ambrosia, con qualche goccia di tabasco, dovuti a una dolcissima corresponsione d’amorosi (e fornicatori) sensi con il partner e con le prede del momento. Il suddetto Marte, tuttavia, chiede garbo anche negli affari d’alcova. Il condimento giusto: un filo di obiettività, abbondante grano salis e quelle due o tre cucchiaiate di faccia di glutei che nella vita aiutano sempre e tanto.

LEONE

La forza di volontà potrebbe non bastare. E nemmeno le prese di posizione assolute. Molto meglio giocarvi la carta del fascino, della scaltrezza, insieme a un cicinìn di faccia di glutei, in qualsiasi circostanza. Perché le ultime battute di Giove armonioso possono tradursi in affermazioni (quasi) insperate sia nel lavoro sia in seno a un vostro progetto privato. E se Mercurio e Venere storti ogni tanto vi mettessero KO (per la stanchezza, per le tensioni, per gli impicci della vita quotidiana, specialmente in merito a questioni di casa e di famiglia), staccate la spina, non la testa a chi dovesse contrariarvi. Il condimento giusto: un generoso pizzico di autocontrollo, l’abbraccio delle persone care e un po’ di sana fornicazione, che fa tanto bene sia al corpo sia al morale.

VERGINE

In attesa degli exploit previsti per la fine dell’anno (e per tutto il 2020), sappiate vendere bene, già da questo mese, voi stessi, i vostri prodotti, i vostri servizi, il vostro curriculum, anticipando, se potete, la concorrenza e mettendovi in evidenza. Tanto, anche se la facile manualistica astrologica vi descrive come “il segno del gregariato”, voi sapete invece essere quasi sempre protagonisti di primo piano, grazie a talenti e valori che non sono secondi a quelli di nessun altro segno. Il saldo bancario sembra intanto lanciare segnali confortanti, l’amore è sia platonico sia fornicatorio-turpino fifty-fifty. Il condimento giusto: un’abbondante dose di determinazione, un filo di senso dell’opportunità e la consapevolezza che avete zebedei d’acciaio, utili ad arrivare dove volete.

BILANCIA

Scopri la tua Astroricetta!

Marte nel vostro segno è un coltello a doppia lama. Da una parte vi carica di mordente e vi rende fattivissimi (anche nello scegliere, scremare, ripulire), dall’altra potrebbe farvi sfilettare gli zebedei altrui con la polemica (vostra) e l’aggressività indiscriminata. Oltre che inclinarvi agli incidenti diplomatici (e a qualche imprudenza deleteria, da evitare). Intendiamoci, babbo Giove è lì che vi protegge da guai seri e che può farvi imbattere nell’incontro giusto, nel colloquio di lavoro propizio, nella dritta vantaggiosa: non rovinate tutto con parole, opere e omissioni infelici. L’ormone si fa intanto croccante e nella vostra alcova potrebbe esserci più fila che al supermercato il sabato mattina: che suini che siete. Il condimento giusto: una robusta impanatura nell’autocontrollo.

SCORPIONE

I motori già rollano e voi siete in procinto di volare verso i cieli più azzurri del successo. Ciò che si era incagliato riprende la navigazione sulla rotta a voi più propizia (e ve ne accorgerete ancora di più nell’ultimo scorcio di quest’anno, fino a tutto il 2020), il vostro charme cresce e intorta chi vi è utile, le vostre idee (alcune al limite del mefistofelico) trovano facile realizzazione. O quasi. Insomma, è ripresa per tutti voi, anche se è consigliabile che chi è nato a ottobre: a) prenda le proprie decisioni (specie se storiche) con la testa e non col derrière, peggio che mai sotto la spinta dell’esasperazione; b) sfoderi pragmatismo, spirito d’improvvisazione e d’iniziativa di fronte ad eventuali imprevisti. Il condimento giusto: un goccio (abbondante) di fantasia per rendere gli affari di cuore e di letto ‘nu babbà.

SAGITTARIO

A giudicare dalle orbite planetarie, sarebbe un’ottima idea mettervi al traino degli amici, bacino di soffiate e di favori salvifici. Oltre che di spunti più che piacevoli su come trascorrere il tempo libero. Il lavoro di squadra si fa intanto più vivace e produttivo, il comparto finanziario lancia segnali rassicuranti, ma Mercurio e Venere indicano anche che crearvi frequenti spazi di raccoglimento e di beata solitudo potrebbe aiutarvi a ideare, progettare, definire in modo (quasi) eccelso in molteplici ambiti e direzioni. Gli affari di cuore più golosi, intanto, sono quelli vissuti nella clandestinità, muy intriganti e arrapevoli; gli amori ufficiali necessitano invece di maggiore estro, un po’ a tutto campo. Il condimento giusto: una manciata abbondante di tempismo, determinazione e di fiducia nei vostri talenti.

CAPRICORNO

Mercurio e Venere, comunicativa e fascino, scaltrezza e garbo, faccia di glutei e lampi di fortuna… Sono questi i doni preziosi che vi consegna il cielo di ottobre, dei quali fare tesoro in ogni consesso, lavoro in primis, sia che lo abbiate sia che lo stiate cercando. Persone ben introdotte, amici e sostenitori sposano comunque le vostre cause e magari si fanno anche promotori tanto della vostra figura professionale quanto delle richieste che intendete avanzare (al capo, al direttore di banca, in merito a un affare). Il problema è costituito da Marte storto che ogni tanto potrebbe far emergere il Capricorno licantropo che dimora in voi: don’t scler, don’t azzann, be furb. Il condimento giusto: una bella marinatura nell’amore e nel piacer fornicatorio, ché rilassa e ringiovanisce.

ACQUARIO

E’ imperiosa e imperiale, l’ondata di energia che vi arriva da Marte. Pertanto riuscirete probabilmente ad addossarvi impegni, ritmi e carichi di lavoro ancor più cospicui del solito. Anche chi di voi pratica sport o ha in animo di viaggiare riceverà da Marte i favori più opportuni. Mercurio e Venere storti paventano però un lieve calo della pazienza, della prontezza neuronica e del fascino: don’t scler ogni due nanosecondi, appuntatevi le cose che dovete sbrigare, non lasciate in giro per il mondo oggetti, documenti e nemmeno la testa, possibilmente. Se siete nati a gennaio, però, Urano vi guarda come se gli aveste rigato la macchina: decidete solo se realmente convinti delle vostre valutazioni. E gestite gli eventuali imprevisti con la consueta brillantezza. Il condimento giusto: una bella bagna di edonismo, con lampi a luce rossa, rossissima, per accontentar l’ormone, a ottobre particolarmente sgarzolo.

PESCI

Soddisfazioni di caratura medioalta caratterizzano il mese, generoso con il lavoro, con gli affari, con la vita sentimentale. Mercurio potrebbe addirittura conferirvi il premio per l’ubiquità: spesso, infatti, vi capiterà di essere quasi contemporaneamente in più luoghi, con più persone, a tirare abilmente acqua al vostro mulino. Cala anche un po’ la tendenziale lamentosità pescina in stile prefica, lasciando spazio a una più provvida fiducia nel futuro e nelle vostre possibilità. Intanto, Saturno accresce la vostra autorevolezza, Plutone vi conferisce zebedei al titanio e un carisma che Belzebù al vostro confronto apparirebbe come un povero mentecatto, Urano il giusto senso dell’opportunità. Batt the iron, because it is warm! Anche fornicatoriamente parlando (quanto ve la godrete nell’alcova!). Il condimento giusto: una spolverata di leggerezza, due prese di furbizia, un abbondante giro di determinazione.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Shop online

Subito a casa la tua selezione di prelibatezze gourmet

Altre ricette

I piaceri del palato continuano con...

Curiosità e approfondimenti

La Storia, le storie e l'attualità.